Dal Plasma prototipale al Plasma Commerciale - Progetto POR Regione Veneto - Asse 1, Azione 1.1.2.

07/12/2017 - 05/06/2018

Progetto di Innovazione tecnologica - Percorso Certificativo.

Obiettivo del presente progetto è rendere la tecnologia al plasma freddo sviluppata da Nadir S.r.l. un prodotto a tutti gli effetti nel rispetto delle normative e delle certificazioni comunitarie.  Grazie ad un percorso certificativo completo,  eseguito con l'appoggio di opportuni professionisti, è ora possibile redigere tutte le dichiarazioni di conformità necessarie per la commercializzazione del dispositivo al Plasma sviluppato.
Il sostegno finanziario ricevuto per il percorso certificativo eseguito ammonta a 4.500,00 euro.

 


H2020 European project FAST ("Functionally Graded Additive Manufacturing Scaffolds by Hybrid Manufacturing")

01/12/2015-01/12/2019

 

Nove partner europei tra aziende e istituti di ricerca hanno unito le forze per portare avanti un progetto di Ricerca e Innovazione dal titolo “FAST - Functionally graded Additive Manufacturing (AM) scaffolds by hybrid manufacturing”. L’obiettivo è quello di sviluppare una nuova tecnologia ibrida per la stampa 3D destinata al settore biomedicale per la fabbricazione di impianti personalizzati per il paziente a costi ragionevoli. La possibilità di avere impianti personalizzati permette di migliorare l’effficacia della pianificazione preoperatoria, riducendo i tempi di intervento chirurgico e migliorando la durata dell'impianto (NMP07, GA n. 685825, http://project-fast.eu/en/home ).

Polimeri nano-compositi, additivi intelligenti, funzionalizzazioni superficiali plasma assistite, e polimeri bio-riassorbibili saranno integrati in un unico processo AM ibrido, in grado anche di produrre gradienti nelle proprietà bulk o di superficie del singolo impianto. Obiettivo finale del progetto è realizzare un dimostratore della tecnologia AM ibrida in grado di produrre su scala pilota degli impianti con funzionalità intelligenti ,per la rigenerazione ossea, per poter essere validati in trial preclinici.

La nuova tecnologia di stampa 3D ibrida per la produzione di tali impianti sarà sviluppata integrando entrambe le tecnologie di Nadir: un nuovo polimero nanocomposito attivo, ed un modulo al plasma per le funzionalizzazioni superficiali.


Studio di un innovativo sistema al plasma atmosferico per applicazioni nel settore medico-chirurgico

1/06/2015 - 30/10/2015

Da una prima indagine alcune modifiche del dispositivo al Plasma sviluppato da Nadir possono permettere il suo utilizzo nel settore medico chirurgico ad esempio per la sterilizzazione e cauterizzazione di ferite. Alcuni dispositivi al plasma atmosferico negli ultimi anni sono stati commercializzati per tali finalità medico-chirurgiche dimostrando un forte fermento del settore.

Può il Plasma Stylus Noble di Nadir essere usato per tali applicazioni?

Il progetto ha come scopo di rispondere a questa domanda effettuando:

  • una più accurata valutazione del mercato dei sistemi al plasma atmosferico nel campo medico-chirurgico tramite la verifica dei dispositivi attualmente commercializzati e uno studio di letteratura;
  • una valutazione dei requisiti medici e funzionali in base alle applicazioni per cui il plasma “modificato” di Nadir può essere più adatto;
  • una prima bozza di business plan focalizzata sul mercato;
  • uno studio delle modifiche del dispositivo in particolare dal punto di vista di simulazioni fluidodinamiche;
  • uno studio del disegno del prodotto nel suo complesso.

Sviluppo di prodotto e di processo per la pulitura e la protezione dei beni culturali

01/07/2014 - 30/06/2015

        

POR 5.1.1 DGR 2054 del 19.11.2013 della Regione del Veneto. NADIR is the leading participant.

Nadir S.r.l. ha sviluppato un prototipo di plasma atmosferico di tipo jet per applicazioni nel settore dei Beni Culturali, ma adatto anche per altri settori industriali del Made in Italy, quali rivestimenti protettivi e decorativi per il design industriale e il settore del lusso. Lo strumento innovativo sviluppato si differenzia da altri sistemi al plasma già presenti sul mercato, tanto da presentare una domanda di brevetto a November 2013; e diverse espressioni di interesse sono già emerse dai diversi settori citati.

Al fine di portare il prototipo ad un livello commerciale sono necessarie ulteriori fasi di ricerca e sviluppo per risolvere diversi problemi tecnologici e di industrializzazione. Obiettivo finale del progetto è tradurre i diversi sviluppi in un prototipo commerciale.


EU FP7- PANNA - Plasma and Nano for New Age soft conservation

1/11/2011 - 31/10/2014

 

NADIR è partner del progetto europeo PANNA (http://cordis.europa.eu/project/rcn/101319_en.html) con il compito di sviluppare un innovativo sistema al plasma atmosferico progettato per applicazioni nel campo dei Beni Culturali.

Il progetto si è concentrato sullo sviluppo di un sistema al plasma atmosferico di tipo jet per la pulitura di beni di interesse culturale, per la deposizione di rivestimenti protettivi e per la rimozione degli stessi quando si rende necessario. La tecnica permette infatti la rimozione di sostanze organiche o la riduzione di ossidi o solfuri da strati metallici corrosi in una modalità di intervento di non contatto, pulita, rispettosa del manufatto e dell’ambiente circostante.

   
   

SIMPA - Studio di un' Innovativa Microtorcia al Plasma Atmosferico.

15/12/2009 - 30/06/2011

L.R. 18.05.2007 n.9 Veneto Region. NADIR S.r.l. come singolo partner.

Il progetto è focalizzato sulla valutazione del miglior disegno su scala di laboratorio per ottenere una microtorcia al plasma atmosferico.

Il progetto si basa sulla valutazione della letteratura e di brevetti già presenti nel settore e sulla valutazione di una prima fattibilità di progetto del dispositivo.